Tu sei qui

ISISS di Piedimonte Matese- Orientamento post- diploma per gli alunni delle quinte classi.

Contenuto in: 
Tags: 

E’ arrivato al termine l’intenso percorso di orientamento per gli alunni frequentanti le classi quinte dell’Istituto Tecnico Agrario e dell’Istituto Tecnico Industriale.

Il progetto “ISISS Orienta”, finanziato con fondi PON-FSE, ha visto i giovani studenti incontrare, in un poco più di un mese, esperti di enti, associazioni, aziende, Università e fondazioni. Hanno potuto, così, ricevere informazioni sulle professioni di perito agrario e di perito industriale grazie agli incontri col presidente dell’Ordine dei Periti agrari e periti agrari laureati, Filippo Farina, e con la dott.ssa Melania Zappa, membro del Consiglio Esecutivo dell’Ordine dei Periti industriali e Periti industriali laureati di Caserta.

Hanno ricevuto informazioni sulle opportunità di studio e di lavoro offerte dalle forze armate e dalle forze di polizia nonché sull’intero iter concorsuale per l’accesso alle forze armate e alle forze di polizia grazie all’incontro con la dott.ssa Maria Luisa Salomone di Assorienta; hanno incontrato la dott.ssa Franca Di Marco con la quale è stato affrontato il discorso della gestione dell’ansia e della resilienza nonché delle strategie di preparazione a una prova e delle prove di valutazione e orientamento all’Università.

Non sono mancati contatti col mondo dell’impresa e della ricerca; sono state, infatti, svolte una visita guidata presso la BLUmatica di Pontecagnano (SA), azienda informatica che si occupa di sviluppare software per l’edilizia, e una presso il CIRA di Capua dove gli studenti, accolti, tra gli altri, dal dott. Tufano, hanno potuto visitare il centro di eccellenza nel campo delle ricerche aerospaziali ed appagare le loro curiosità, ricevendo i complimenti dello stesso dott. Tufano per la preparazione e le competenze tecniche possedute.

Naturalmente trattandosi di orientamento post diploma era d’obbligo l’incontro con l’Università e, grazie alla disponibilità del prof. Lucio Cercone, si è potuto svolgere una full immersion di due giorni nei laboratori del dipartimento “Jean Monnet” dell’università Vanvitelli di Caserta che, in base a un recente studio  condotto da Nature Index, è posizionata al settimo posto tra le migliori Università under 50 nel mondo.

Si è trattato di un percorso complesso, certo non esaustivo, ma che ha sicuramente dato ai diplomandi dell’ISISS molte informazioni sulle prospettive lavorative e di studio offerte dal diploma che andranno a conseguire.

 

Sito realizzato e distribuito da Porte Aperte sul Web, Comunità di pratica per l'accessibilità dei siti scolastici, nell'ambito del Progetto "Un CMS per la scuola" - USR Lombardia.  (Adattato da Pietro Sivo)
Il modello di sito è rilasciato sotto licenza Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.

CMS Drupal ver.7.50 del 07/07/2016 agg.26/08/2016